Impermeabilizzazioni – Quando e come intervenire

Impermeabilizzazioni Torino

I lavori di impermeabilizzazione, che siano per esterni o interni, impediscono all’acqua di infiltrarsi nei muri dell’edificio e quindi di danneggiare le strutture e i materiali con cui è stato costruito. Il loro scopo è dunque quello di bloccare l’entrata dell’acqua da seminterrati, tetti, solai, terrazzi e balconi. Se state cercando degli esperti potete rivolgervi ad Impermeabilizzazioni Torino. Il loro personale professionale e specializzato saprà scegliere i migliori materiali per una posa efficace e duratura.
Detto questo esistono due grandi tipologie di impermeabilizzazioni, quelle in spinta positiva e le impermeabilizzazioni in spinta negativa.

Impermeabilizzazioni in spinta positiva e negativa

Cerchiamo di capire più nel dettaglio le differenze che ci sono tra queste due tipologie principali di impermeabilizzazioni. Le impermeabilizzazioni in spinta positiva – sono tutti quegli interventi di ristrutturazione esterna e che riguardano principalmente le superfici direttamente esposte all’acqua. Ad esempio tutte le lavorazioni che coinvolgono l’impermeabilizzazione di tetti, terrazzi e balconi.
Le impermeabilizzazioni in spinta negativa – fanno parte di questa categoria tutte le operazioni che si mettono in atto quando non si può intervenire direttamente sulle superfici a contatto con l’acqua. Si interviene con questo tipo di impermeabilizzazioni, ad esempio quando l’umidità risale i muri di garage, cantine e scantinati.

Quindi a seconda del tipo di infiltrazione con cui avremo a che fare, cambia anche il tipo di impermeabilizzazione. Ma, a seconda dei casi, varieranno anche materiali e tecniche utilizzate. Per questo è sempre meglio chiedere consiglio a professionisti formati e specializzati che sapranno intervenire nel migliore dei modi. Come quelli dell’azienda Impermeabilizzazioni Torino che vantano pluriennale esperienza nel settore.
Ma quali sono le principali modalità di impermeabilizzazione, esterna ed interna, che possono essere applicate nei condomini e quando sono necessarie.

Impermeabilizzazioni per tetti

A terrazzi e balconi possono essere applicate guaine in grado di impermeabilizzare direttamente sulla superficie esposta. Ma come dicevamo prima esistono diverse soluzioni a seconda del caso preso in esame. Ci sono infatti diversi tipi di tetto che vanno ristrutturati con tecnoche e materiali adeguati. Per questo motivo consigliamo di rivolgersi ad un’azienda specializzata come quella di Impermeabilizzazioni Torino. I loro esperti studieranno la vostra situazione ed applicheranno l’impermeabilizzazione che meglio si adatta alle vostre richieste.
Ad esempio per i tetti a falda che sono discontinui a causa delle tegole che li compongono, bisognerà rimuovere la copertura ed il vecchio manto isolante. Poi andrà eseguita la posa della menbrana e la scelta dell’impermeabilizzazione in base al materiale che sostiene il tetto. Se si tratta di un tetto con travi in legno sarà meglio eseguire pose senza l’uso di fiamme. Una volta applicata la superficie impermeabile, si potrà rivestire nuovamente il tetto.
Per quanto riguarda i tetti piani e lastrici solari invece, che sono superfici piane, orizzontali e continue, l’interevento di impermeabilizzazione dipenderà delle condizioni stesse della struttura di sostegno.
Se è in buone condizioni, basterà applicare un nuovo strato impermeabilizzante sopra la pavimentazione, poi lo strato su cui si posa la pavimentazione e infine un nuovo pavimento.
Se al contrario la struttura è danneggiata, si dovrà rimuovere anche il manto impermeabile per sostituirlo.

Impermeabilizzazioni di terrazzi e balconi

Se invece avete necessità di impermeabilizzare un terrazzo o un balcone dovete che queste strutture non sono molto diverse dai lastrici solari. Infatti sono piani e la loro usura inizia a manifestarsi quando la pavimentazione inizia a staccarsi. Esistono dei segnali che possono indicarci le condizioni del balcone. Il distacco dell’intonaco, i rigonfiamenti dovuti all’azione dell’umidità e la presenza di cristalli bianchi di sale sono i più eclatanti. Non bisogna sottovalutare queste situazioni perché in certi casi i pezzi di intonaco o cemento potrebbero cadere sui passanti. Quindi meglio ricorrere ad un professionista esperto in impermeabilizzazioni. Presso l’azienda Impermeabilizzazioni Torino troverete specialisti competenti e preparati.
In ogni caso in questi casi l’intervento di impermeabilizzazione prevede la rimozione della pavimentazione danneggiata e l’applicazione di un nuovo manto impermeabile sufficiente a smaltire la pioggia e a proteggere risvolti e raccordi dalle infiltrazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *