Meglio un ascensore o un montacarichi?

A prescindere da come è formato un edificio, se presenta più piani, sarà necessario installare un sistema elevatore. Ora la domanda sorge spontanea, meglio un ascensore o un montacarichi? Vista la grande offerta sul mercato oggi cercheremo di capire meglio le differenze tra questi due dispositivi. Così se state cercando un ascensore a Torino non solo saprete come orientarvi, ma sarete in grado si scegliere l’azienda che meglio si adatta alle vostre esigenze. Per togliere ogni dubbio mettiamo a confronto ascensori e montacarichi.

Differenze tra ascensori e montacarichi

Ogni ascensore, montacarichi o piattaforma elevatrice ha le sue particolarità tecniche e funzionali. Perciò ogni dispositivo si adatta a delle esigenze differenti. Quindi con questo articolo volgiamo indirizzare i clienti a delle scelte consapevoli. Se cercate degli ascensori a Torino potete affidarvi ad Euroelevator che potrà rispondere al meglio alle vostre richieste, scegliendo la soluzione più adatta al vostro edificio.

Vediamo quindi le principali differenze tra ascensore e montacarichi.

  • La finalità di progettazione – se l’ascensore è progettato e costruito in maniera tradizionale ed specifico per il trasporto di persone, il montacarichi invece è dedicato al trasporto di merci, oggetti o addirittura cibi (sarebbe il caso di un montavivande)
  • Gli ambienti di destinazione – questa è un’altra differenza fondamentale. Infatti l’ascensore viene utilizzato soprattutto per condomini o palazzi. Invece il montacarichi, visto il suo utilizzo, è più funzionale per centri commerciali,società, aziende o imprese.

Differenze tra ascensore e piattaforma elevatrice

Per rendere il quadro ancora più chiaro arriviamo adesso alla distinzione tra ascensore e piattaforma elevatrice. Se le differenze tra ascensore a Torino e montacarichi poteva essere facile anche per occhi non esperti, in questo caso le questione è diversa. Infatti non tutti colgono subito le differenze tra ascensore e piattaforma elevatrice e molto spesso i due dispositivi vengono confusi. Per evitare questa situazione ed aiutarvi a scegliere un ascensore a Torino la raccomandazione è sempre quella di rivolgersi ad un esperto. Ad esempio presso Euroelevator potrete trovare professionisti esperti pronti a consigliarvi la tipologia di dispositivo da installare. Non solo, offrono anche un servizio di manutenzione post-vendita, oltre al collaudo ed alla garanzia di 12 mesi.

Ma cerchiamo di fare chiarezza su questi due dispositivi. Anche se entrambi sono studiati per superare un dislivello bisogna scegliere in base all’edificio in cui verrà fatta l’installazione. Infatti molti esperti di ascensori a Torino sostengono che l’ascensore è più adatto per costruzioni che presentano più di 4 piani e soprattutto in luoghi dove è presente una grande quantità di persone.

Come possono essere palazzi di uffici e centri commerciali. Al contrario la piattaforma elevatrice, conosciuta anche come ascensore domestico, è preferibile per contesti come condomini o grossi palazzi ma con meno di 4 piani.

Le differenze non sono solo queste. Infatti l’ascensore è caratterizzato da:

  • maggiore velocità
  • funzionamento automatico
  • presenza di porte e cabina

Invece per quanto riguarda la piattaforma elevatrice possiamo notare che:

  • c’è assenza di porte e cabina
  • il pulsante dovrà essere premuto per tutta la durata del tragitto

Inoltre, un altra differenza sostanziale, è che la fossa della piattaforma ha una profondità inferiore rispetto a quella che serve per l’installazione di un ascensore.

Perché avere un impianto elevatore?

Qualunque sia il tipo di palazzo sappiate che è meglio installare un impianto elevatore in primo luogo perché aumenta il valore dello stabile. Non solo avere un ascensore a Torino significa usufruire delle detrazioni fiscali per le ristrutturazioni e quelle relative al superamento delle barriere architettoniche. A maggior ragione, se dovesse trattarsi di un condominio, la spesa sarà divisa tra tutti gli occupanti dello stabile. In questo modo potrete ammortizzare ancora di più la spesa. Se non siete sicuri del dispositivi affidatevi a degli esperti di ascensore a Torino, come quelli dell’azienda Euroelevator.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *